L’anno scorso Microsoft ha rilasciato l’app della riga di comando di Windows Terminal e da allora ha costantemente offerto aggiornamenti ad essa.

Detto questo, è in preparazione un aggiornamento più recente e più importante che porterà effetti CRT in stile retrò a questo strumento.

A prima vista, questo potrebbe non sembrare affatto. Tuttavia, quelli di voi che ricordano i giorni di gloria dei monitor CRT potrebbero trovare questo aggiornamento come un viaggio nostalgico nella memoria.

Questa nuova funzionalità non diventerà la nuova modalità di visualizzazione predefinita e diventerà invece un’opzione commutabile che puoi utilizzare in qualsiasi momento.

Anche Windows Terminal sta ottenendo nuovi strumenti

Un aggiornamento non varrebbe la pena menzionare se non apportasse modifiche alla funzionalità anche alla tabella.

L’aggiornamento ti permetterà di cercare tra le schede dei terminali per trovare input o output da vari comandi. Inoltre, anche il ridimensionamento delle schede è ora un’opzione, quindi puoi adattare più schede alla vista.

Infine, Microsoft ora consente di specificare un profilo da aprire utilizzando le associazioni di tasti personalizzate mentre si applica una singola impostazione a tutti i profili dei terminali.

L’ultimo aggiornamento che Microsoft ha apportato a Windows Terminal è stato l’opzione di visualizzazione divisa, che è stata ricevuta a braccia aperte dagli utenti.

Grazie a questa nuova funzionalità, gli utenti possono ora avere più comandi che si aprono fianco a fianco nella stessa scheda all’interno del Terminale.

Queste nuove modifiche sono già disponibili da oggi per i dipendenti Microsoft. Tutti gli altri dovranno attendere fino al 14 gennaio per ottenere l’aggiornamento.

Sei entusiasta delle ultime funzionalità di Windows Terminal? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leggi anche  Samsung e Microsoft lanciano un "walkie-talkie" intelligente per l'ambiente di lavoro

LEGGI SUCCESSIVO: