Windows 10X rappresenta il futuro luminoso del sistema operativo Windows. Ma finora, Microsoft sta solo parlando di come funziona il sistema operativo su dispositivi a doppio schermo. Non viene menzionato il sistema operativo su MacBook, Lenovo e altri laptop tradizionali.

Gli sviluppatori stanno ora testando Windows 10X su dispositivi incompatibili

Non ci sono ancora laptop o tablet a doppio schermo disponibili in commercio. L’unico dispositivo simile con quel fattore di forma lungimirante e in esecuzione su Windows 10X è Surface Neo. Peccato che non venga spedito fino a dicembre.

Ma gli sviluppatori sono stati curiosi di vedere come funziona Windows 10X su Surface Neo. Di recente Microsoft ha soddisfatto la sua curiosità rilasciando un emulatore per il sistema operativo futuristico.

Solo pochi giorni da allora, gli sviluppatori hanno portato i loro predatori al livello successivo e ora stanno eseguendo il flashing di Windows 10X su macchine normali (dispositivi non a doppio schermo). Stanno ottenendo risultati interessanti.

Steve Troughton-Smith è uno di questi sviluppatori. Ha installato Windows 10X su Surface Go e, in base allo screenshot che ha pubblicato su Twitter, ha funzionato perfettamente.

https://twitter.com/stroughtonsmith/status/1228110304216784902

Lo sviluppatore ha utilizzato l’immagine di Windows 10X rilasciata da Microsoft insieme al suo emulatore. Il sistema operativo suddivide il display del dispositivo in due, confermando che è costruito per i gadget a doppio schermo.

Non è qualcosa che potresti voler provare sul tuo normale laptop o tablet, a meno che tu non abbia un’eccellente comprensione dei rischi e delle soluzioni tecniche preliminari. Nel caso di Steve, il dispositivo non ha installato alcuni driver, come WiFi e Touch.

Quindi, a meno che non trovi un modo per incorporare i driver standard nell’immagine di Windows 10X (preinstallazione), il tuo PC potrebbe avere funzionalità limitate anche dopo una corretta installazione. Ad esempio, Surface Go potrebbe non connettersi a Internet o potresti non interagire con il dispositivo tramite il touchscreen.

Leggi anche  I contenitori di Windows 10X elimineranno gli errori di aggiornamento?

C’è ancora un altro sviluppatore indipendente, “Imbusho”, che ha portato con successo Windows 10X su MacBook. In un video pubblicato su Twitter, il sistema operativo suddivide il display del laptop in due, proprio come su un dispositivo a doppio schermo.

https://twitter.com/imbushuo/status/1227831774996131840

Sembra che lo sviluppatore guardi un video musicale su un lato dello schermo e esegua applicazioni sull’altro. Si può anche spostare fluidamente il video sul display.

Nonostante il crescente interesse degli utenti che Windows 10X continua a suscitare, non si sa quando arriverà una versione per tutti i dispositivi.