Microsoft ha appena reso disponibile per tutti gli utenti il ​​sistema operativo Windows 10 versione 1909, noto anche come aggiornamento di novembre 2019.

Coloro che desiderano scaricare questo aggiornamento non devono più visitare il sito Web di Microsoft per scaricarlo. Ora possono semplicemente farlo automaticamente tramite Windows Update.

Come promemoria rapido, è così che si accede alla finestra di Windows Update:

  1. stampa Inizio
  2. Vai a impostazioni
  3. Selezionare Aggiornamento e sicurezza

  4. Selezionare aggiornamento Windows
  5. Scegliere Controlla gli aggiornamenti

Questo è solo il primo di un’ondata continua di implementazioni automatiche per dispositivi. Pertanto, sempre più dispositivi dovrebbero ricevere questo aggiornamento come disponibile ad un certo punto in futuro.

Microsoft spiega che:

Stiamo iniziando la fase successiva del nostro approccio controllato per avviare automaticamente un aggiornamento delle funzionalità per un numero maggiore di dispositivi che eseguono le versioni Home e Pro dell’aggiornamento di ottobre 2018 (Windows 10, versione 1809), mantenendo quei dispositivi supportati e ricevendo gli aggiornamenti mensili che sono fondamentale per la sicurezza dei dispositivi e la salute dell’ecosistema. Il nostro processo di implementazione inizia diversi mesi prima della data di fine del servizio per fornire il tempo adeguato per un processo di aggiornamento senza intoppi

L’intera operazione può essere percepita come una fase di preparazione. Questo perché Microsoft sta già terminando il suo ultimo aggiornamento, chiamato Windows 10 versione 2004.

Pertanto, è molto probabile che, al momento dell’aggiornamento di Windows 10 2004, 1909 sarà disponibile su tutti i dispositivi compatibili.

Vuoi leggere altre notizie sullo sviluppo degli aggiornamenti di Windows 10? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leggi anche  La versione aggiornata di Wine migliora la compatibilità con Windows 10 Linux