Diversi utenti hanno segnalato problemi durante la preparazione di un’immagine di Windows 10 per eseguire Sysprep. Nel tentativo di arrestare la macchina, Windows 10 si riavvia invece di spegnersi.

In altri rapporti della Microsoft Community, gli utenti hanno dichiarato di essere bloccati con lo schermo di spegnimento e che il computer non riesce a fare nulla:

Sto cercando di creare un modello Server 2016 su Hyper-V. Ho installato il sistema operativo, patchato, ecc. E quindi ho eseguito Sysprep. Ho scelto Generalize, OOBE e Shutdown. Ha funzionato per un po ‘e poi si è spostato su una semplice schermata blu che dice “Spegnimento”. Non ci sono palline rotanti o altro per far sembrare che stia facendo qualcosa ed è rimasto seduto lì per un’ora.

Se sei anche turbato da questo errore, ecco un paio di suggerimenti per la risoluzione dei problemi che ti aiutano a risolvere i problemi di spegnimento di Windows 10 Sysprep.

Cosa posso fare se Sysprep non si spegne?

1. Utilizzare un file modello esistente

  1. Se non si tratta di un errore Blue Screen of Death, ma sei bloccato nella schermata di spegnimento, puoi provare a utilizzare un file modello esistente da una posizione diversa per risolvere il problema.
  2. Copia un file modello già sysprepped da un’altra posizione e usalo qui.
  3. Diversi utenti hanno riferito che l’utilizzo del file già sysprepped li ha aiutati a risolvere l’errore.
  4. Anche se questa potrebbe non essere una soluzione permanente, può aiutarti a risolvere il problema fino a quando non identifichi il vero bug.

2. Utilizzare l’arresto forzato

  1. stampa Tasto Windows + R per aprire Esegui.
  2. genere cmd e clicca ok per aprire il prompt dei comandi.
  3. Nel prompt dei comandi digitare il comando seguente e premere Invio per eseguire:
    shutdown -s -f
  4. Ciò costringerà Windows a spegnere il sistema.
  5. Controlla se l’arresto forzato può aiutarti a risolvere il problema.
Leggi anche  Correzione: la finestra di dialogo per il download dei file non viene visualizzata in Windows 10

Se hai problemi ad accedere al prompt dei comandi come amministratore, allora è meglio dare un’occhiata più da vicino a questa guida.


3. Aggiorna BIOS

  1. Se hai un laptop o hai acquistato un computer pre-costruito, vai al sito Web del produttore del computer e seleziona il tuo computer.
  2. Ora guarda la sua pagina di download.
  3. Se è in sospeso un aggiornamento per la scheda madre, dovrebbe essere elencato nella pagina di download.
  4. Scarica la versione più recente del BIOS.
  5. Il file BIOS di solito viene fornito con il file readme.txt con le istruzioni su come aggiornare il BIOS.
  6. Il metodo più semplice per aggiornare il BIOS è utilizzare un’unità USB avviabile con l’aiuto di uno strumento lampeggiante.
  7. Riavviare il computer dopo aver aggiornato correttamente il BIOS e verificare eventuali miglioramenti.

Durante l’aggiornamento del BIOS, si consiglia di utilizzare il menu BIOS anziché gli strumenti lampeggianti per aggiornare correttamente il BIOS.

L’accesso al BIOS sembra un’attività troppo grande? Permettici di semplificarti le cose con l’aiuto di questa fantastica guida!

Problemi di arresto di Windows 10 Sysprep sono difficili da diagnosticare in quanto possono verificarsi a causa di diversi motivi. Abbiamo elencato tutte le possibili correzioni che possono aiutarti a superare questo problema.

Se hai altre domande o suggerimenti, non esitare a lasciarli nella sezione commenti qui sotto.

LEGGI ANCHE: