Windows 10 è noto per una varietà di cose, sia buone che cattive, ma a seconda di chi chiedi, i contro più che superano i pro.

Ad esempio, Windows 10 non è in un’ottima posizione per quanto riguarda la privacy. I servizi di telemetria che utilizza sono sempre stati la fonte di scandalo quando si tratta della privacy degli utenti.

Gli utenti desiderano un maggiore controllo sui dati raccolti da Microsoft

Gli sforzi dei cani da guardia della privacy hanno iniziato a dare i loro frutti, in quanto si scontrano continuamente contro Microsoft nel tentativo di farli dare un maggiore controllo agli utenti quando si tratta di quali dati possono offrire.

Un buon esempio è quello del Bayerischen Landesamts für Datenschutzaufsicht. Questo cane da guardia tedesco regola la protezione dei dati nel paese e ha trovato un modo per disabilitare completamente la telemetria su Windows 10.

L’unico problema è che deve essere fatto nella versione 1909. Inoltre, il metodo funziona solo sulle versioni Enterprise ed Education del sistema operativo.

Puoi finalmente disabilitare la telemetria di Windows 10

I test effettuati dall’agenzia hanno dimostrato che i dati di telemetria di Windows 10 potrebbero essere completamente disabilitati. L’unico problema è che questo non può essere fatto utilizzando gli strumenti nativi di Windows 10.

Tuttavia, è possibile ottenere un certo controllo sulla telemetria se gli utenti utilizzano applicazioni di terze parti. Queste app offrono diverse opzioni che consentirebbero tecnicamente di ridurre al minimo la raccolta dei dati.

Inoltre, alcuni comandi di PowerShell possono essere utilizzati anche per bloccare i dati di telemetria.

Leggi anche  Edge manterrà cookie specifici durante la cancellazione della cache di navigazione

Microsoft ha persino tentato di aggiungere alcune funzionalità di telemetria in Windows 7 nel 2019, ma quelle funzionalità sono state presto disabilitate dagli utenti che si occupavano dei loro dati.

Microsoft difende la funzionalità di telemetria affermando che è necessario eseguire in background. Il suo scopo principale è quello di raccogliere informazioni su bug e crash.

Inoltre, hanno affermato che la funzionalità è fondamentale per consentire a Microsoft di perfezionare e migliorare ulteriormente Windows 10. Per quanto riguarda la sicurezza dei propri dati, Microsoft afferma di non raccogliere informazioni personali. Infine, hanno affermato che tutti i dati raccolti vengono trasferiti in modo sicuro sui loro server.

Pensi che la telemetria di Microsoft sia buona o è qualcosa che deve essere disabilitata il più presto possibile? Facci sapere cosa ne pensi nella sezione commenti qui sotto.