Molti utenti che hanno installato Windows 10 versione 1909 hanno riferito che da quando hanno ricevuto l’aggiornamento, hanno riscontrato problemi con File Explorer. Questo aggiornamento conteneva una serie di altri problemi che erano stati più o meno risolti lungo il percorso.

Per quanto riguarda il bug stesso, ogni volta che un utente tentava di utilizzare la barra di ricerca, si bloccava completamente. Inoltre, gli utenti non possono fare clic con il pulsante destro del mouse sulla casella di ricerca, necessaria per provare a incollare qualsiasi cosa sia negli Appunti.

Si sospetta che questo errore abbia a che fare con una funzione di anteprima introdotta nell’ultimo aggiornamento.

Per quelli di voi che non lo sanno, questa nuova funzione ha permesso ai suggerimenti di apparire nella casella di ricerca durante la digitazione, in modo simile ai suggerimenti di Google.

Pertanto, una cattiva implementazione di questa nuova funzionalità porta alla comparsa di questo bug.

Patch Tuesday risolverà i problemi di blocco della casella di ricerca di Esplora file

Microsoft ha già rilasciato una serie di correzioni per questi bug e quelli che fanno parte dei programmi Windows Insider hanno già iniziato a testarli.

Per quanto riguarda la versione mondiale, dovremmo aspettarci che questi aggiornamenti vengano pubblicati da qualche parte a metà gennaio.

Microsoft ha dichiarato nelle note di rilascio di Windows 10 build 19013 che:

Abbiamo risolto un problema per cui era possibile entrare in uno stato in cui non era possibile impostare lo stato attivo sulla casella di ricerca di Esplora file per digitare la query

Inoltre, hanno continuato e aggiunto nella nota di rilascio per Windows 10 build 19536 che:

Abbiamo aggiornato la nuova esperienza di ricerca di Esplora file per consentirti di rimuovere le ricerche precedenti tramite un’opzione se fai clic con il pulsante destro del mouse sulla voce nel menu a discesa. Abbiamo risolto un problema che causava l’eliminazione del primo carattere della query quando era abilitata l’impostazione di Esplora file “digita automaticamente nella casella di ricerca”,

Pertanto, se anche tu hai questi problemi, non dovrai più aspettare una soluzione. Inoltre, puoi ottenere queste correzioni prima iscrivendoti al Fast Ring di Windows Insider.

Leggi anche  Avast !: Antivirus o Spyware?

Pensi che Microsoft risolverà questo problema per sempre? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Se vuoi saperne di più su Windows Update, consulta la nostra raccolta di guide su questo argomento.