Patch del 14 gennaio Martedì è finalmente arrivato e porta molti miglioramenti di sicurezza su tutte le versioni di Windows 10.

Mentre le ultime vulnerabilità della sicurezza di Microsoft relative al componente crypt32.dll di Windows hanno attirato tutta l’attenzione, alcune persone sono preoccupate per le minacce più vecchie che, in un modo o nell’altro, sono ancora presenti.

Windows 10 e Windows Server sono vulnerabili

Ecco cosa sta dicendo un utente interessato:

Sono sorpreso di non vedere alcuna menzione di CVE-2020-0609 e 0610 “Microsoft Windows Remote Desktop Gateway consente l’esecuzione di codice remoto non autenticato

Sì, è vero, ci sono alcune vulnerabilità RDP (Remote Desktop Protocol) che vengono patchate e sono molto simili con BlueKeep dell’anno scorso.

Prima di farti prendere dal panico, sappi che non sono grandi o pericolosi come BlueKeep. Per ulteriori contesti, ecco le 5 correzioni di bug che verranno risolte in questo mese Patch martedì:

Leggi anche  Scarica gli aggiornamenti di Adobe Patch Tuesday [febbraio 2020]