Microsoft ha rilasciato il secondo round di aggiornamenti dell’anno 2020 solo due settimane dopo il Patch Tuesday.

Questo aggiornamento cumulativo si chiama KB4532695 è disponibile per Windows 10 versione 1903 e Windows 10 versione 1909.

Questo aggiornamento cumulativo è principalmente composto da correzioni, la più evidente è il problema di Esplora file che affligge gli utenti da quasi 4 mesi.

KB4532695 influisce sull’uso delle cassette postali di Outlook

Sfortunatamente, questo aggiornamento cumulativo non è privo di difetti. Appena un giorno dopo essere stato colpito dal vivo, gli utenti hanno segnalato sui forum ufficiali che l’aggiornamento cumulativo fa scomparire le loro cassette postali di Outlook dalla posta:

Dopo aver applicato l’aggiornamento cumulativo “28 gennaio 2020-KB4534132 per .NET Framework 3.5 e 4.8 per Windows 10 versione 1903 e Windows Server 1903 RTM e Windows 10, versione 1909 e Windows Server, versione 1909”, tutte e quattro le prospettive. le caselle postali com sono scomparse da Mail e rimangono solo le caselle postali di Gmail. Questo è un comportamento assolutamente inaccettabile. L’esecuzione dell’aggiornamento “28 gennaio 2020 — KB4532695 (build del sistema operativo 18362.628 e 18363.628)” lascia ancora mancanti le cassette postali.

Curiosamente, nulla nel log delle modifiche di KB4532695 sembra indicare alcun cambiamento, miglioramento o correzione di bug relativi a Outlook, Mail o cassette postali in generale.

Ciò che rende questo problema ancora più confuso è che se gli utenti all’interno delle impostazioni di Mail vedranno che tutte le cassette postali sono ancora registrate lì.

Certo, dal momento che le cassette postali vengono comunque visualizzate come registrate, potrebbe essere semplicemente un bug visivo.

In ogni caso, Microsoft non rilascerà alcun nuovo aggiornamento fino agli aggiornamenti di martedì della patch di febbraio. Ciò significa che se si riscontra anche questo problema, è possibile che anche disinstallare l’aggiornamento cumulativo.

Leggi anche  Ottieni l'aggiornamento cumulativo di febbraio 2020 per Windows 10

Qual è la tua opinione sull’ultimo problema di aggiornamento cumulativo di Microsoft? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.