Microsoft potrebbe aggiungere una funzione copia e incolla alla sua popolare app Your Phone, segnalando che non ha mai rinunciato a offrire alcune delle esperienze mobili più emozionanti nonostante la sua avventura fallita nel mercato degli smartphone.

L’applicazione, che vanta oltre 50 milioni di installazioni su Google Play, consente agli utenti di sincronizzare i loro telefoni Android con i loro PC Windows 10.

L’app del tuo telefono ha una nuova entusiasmante funzione

Inizialmente, il tuo telefono aveva solo alcune funzionalità di base ma pratiche che consentivano agli utenti di trasformare i loro PC in smartphone giganti.

La possibilità di gestire le notifiche dei telefoni e visualizzare le foto scattate con gli smartphone è stata una delle più interessanti da avere quando l’app è diventata disponibile. Da allora l’applicazione è diventata più sofisticata.

Microsoft ha introdotto altre funzionalità come la capacità di effettuare e ricevere chiamate da smartphone da un PC. Questa funzione riduce al minimo la necessità di passare da desktop a dispositivi Android, consentendo agli utenti di concentrarsi maggiormente sull’attività da svolgere.

Ora, alcuni utenti ipotizzano che un futuro aggiornamento del tuo telefono potrebbe includere la possibilità di trasferire file tra PC e smartphone Android. Durante l’analisi del codice per l’ultima build dell’app, hanno riscontrato una terminologia che alludeva alle funzioni di copia e incolla e di trascinamento della selezione.

Non è ancora chiaro se gli utenti saranno in grado di trasferire tutti i tipi di contenuti dai loro telefoni ai PC Windows 10 e viceversa quando la funzionalità sarà disponibile.

Il trasferimento dei file del tuo telefono potrebbe essere velocissimo

Il mondo dovrebbe aspettarsi un rapido canale a due vie per lo spostamento di file di grandi dimensioni tra smartphone e desktop o Microsoft preferisce prima sperimentare contenuti leggeri, come il testo?

Leggi anche  Come rendere il menu Start di Windows 10 simile a Windows 7

L’azienda è già uno dei principali sviluppatori di app al mondo, con alcune delle sue app mobili (come Excel) che vanta oltre un miliardo di installazioni. Ma non è il primo produttore di software a offrire un’app di sincronizzazione smartphone-PC.

Gli utenti di macOS Catalina possono già trasferire i file (trascinandoli) dal proprio Mac al proprio iPhone o iPad sincronizzando i propri dispositivi. Gli utenti di PC Windows 10 richiedono che iTunes sincronizzi i loro smartphone Apple in questo modo.