Per quello che sembra per sempre, PowerShell è stato il tuo rock per portare a termine il lavoro. Ecco perché sei sorpreso di vedere che il modulo PowerShell su cui stai lavorando non può essere caricato.

Per risolvere questo problema, assicurarsi che sia disponibile più di una soluzione. Continua a leggere le righe sottostanti e scopri tre modi rapidi per caricare nuovamente il modulo PowerShell.

Cosa posso fare quando non è possibile caricare il modulo PowerShell?

1. Impostare il criterio di esecuzione su Senza restrizioni

  1. Selezionare Start → Tutti i programmi → Versione di Windows PowerShell → Windows PowerShell.
  2. genere Set-ExecutionPolicy Unrestricted per impostare la politica su illimitato.
  3. Il sistema richiederà di confermare la modifica. Inserisci la lettera Y oppure premere il tasto Tasto Invio per modificare l’impostazione del criterio di esecuzione.
  4. Per verificare che il criterio di esecuzione sia stato configurato correttamente, digitare Get-ExecutionPolicy.
  5. Se si ottiene il seguente valore RemoteSigned, quindi digitare Uscita.

Mentre rimboccarsi le maniche per prepararsi al peggio è sicuramente un modo per risolverlo, ci sono modi più semplici per gestire questo problema. Un semplice comando per impostare il criterio di esecuzione su Senza restrizioni potrebbe correggere l’errore.

Tieni presente che questo rende gli script senza segno liberi di essere eseguiti. Pertanto, a un certo punto esiste un rischio elevato di eseguire script dannosi.


2. Impostare il criterio di esecuzione su RemoteSigned

Ricorda che le impostazioni dei criteri di esecuzione di PowerShell determinano quali script di PowerShell possono essere eseguiti su un sistema Windows. Se impostarlo su Senza restrizioni ti sembra un po ‘troppo, c’è un’altra opzione meno restrittiva che consente ai moduli PowerShell di caricarsi correttamente.

Leggi anche  Correggi l'errore 0x800CCC90 di Windows Live Mail con questi passaggi

Nella finestra di PowerShell, è necessario impostare i criteri di esecuzione utilizzando Set-ExecutionPolicy RemoteSigned comando questa volta. Invece di non essere richiesto di confermare l’installazione di ogni modulo là fuori, avrai bisogno almeno di una firma digitale da un editore di fiducia.

Questo vale per tutti gli script e i file di configurazione scaricati da Internet. Tuttavia, la regola non include gli script scritti sul computer locale.


3. Rimuovere la destinazione dalla configurazione dell’adattatore

Se il comando è in esecuzione sull’host peer locale in cui è abilitato un adattatore, un altro modo rapido per risolvere questo problema è rimuovere la destinazione dalla configurazione dell’adattatore e riprovare.

Ricordare che l’adattatore Powershell non può essere eseguito come sistema locale. Il peer con l’adattatore deve essere eseguito come utente con la capacità di comunicare esternamente e utilizzare un’interfaccia di comunicazione.

Queste sono alcune delle potenziali risoluzioni che potrebbero correggere questo errore di caricamento del modulo PowerShell per alcuni utenti. Puoi anche provare ad aggiornare PowerShell alla versione più recente se non è cambiato nulla dopo averli applicati

Non dimenticare di lasciare qualsiasi altra domanda o suggerimento che potresti avere nella sezione commenti qui sotto.

LEGGI SUCCESSIVO: