Durante l’utilizzo di PowerShell, la tolleranza agli errori è molto ridotta. Anche così, a volte gli utenti scoprono che PowerShell non mostra l’output completo. Se non adottano misure rapide, non impediranno mai di troncare l’output.

Se anche questo è il tuo caso, non lasciare che si trasformi in un’area inesplorata che non merita attenzione. Ecco alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi che potresti provare invece.

Cosa posso fare quando PowerShell non mostra l’output completo?

1. Pipe to Out-String e aggiungi il parametro width

Dovresti prima usare questo semplice trucco per correggere eventuali problemi di larghezza della colonna. Tutto quello che devi fare è andare a Out-String e aggiungi il -Larghezza parametro.

Tenere presente che il parametro -Width del cmdlet Out-File consente di specificare il numero di caratteri in ciascuna riga di output. Qualsiasi altro personaggio verrà semplicemente troncato, non avvolto.


2. Eseguire il pipe dei risultati attraverso il cmdlet Format-List

L’impostazione predefinita di PowerShell è tagliare l’output per adattarlo allo schermo. Questo è esattamente il motivo per cui attualmente stai vedendo l’ellisse. Se si desidera visualizzare le informazioni complete per un oggetto, provare a eseguire il piping dei risultati di Get-Acl tramite il cmdlet Format-List.

Ad esempio, il comando seguente recupera il descrittore di sicurezza per la cartella C: Script, quindi visualizza tutte le informazioni come un elenco:
Get-Acl c: script | Format-List


3. Modificare il valore $ FormatEnumerationLimit

Un’altra cosa davvero semplice, una volta che conosci la risposta, è come risolvere il problema quando l’oggetto che stai guardando è un array. In questo caso, PowerShell mostra solo le prime voci in quell’array, anziché tutte.

Leggi anche  Correggi l'errore 0x800CCC90 di Windows Live Mail con questi passaggi

Per essere più specifici, devi solo cambiare il $ FormatEnumerationLimit value. Se lo digiti da solo in PowerShell, verrà restituito il valore corrente. Il valore predefinito di $ FormatEnumerationLimit è 4, che può essere limitato durante la generazione di un file di grandi dimensioni.

Aumenta questo valore a qualcosa di abbastanza grande da mostrare più elementi. Puoi anche cambiare il valore in -1 ed essere sicuro che produrrà tutte le voci nella tua raccolta fin dall’inizio.

Quindi, la prossima volta che ti senti sopraffatto quando vedi che PowerShell inizia a troncare l’output, ecco una guida completa alla risoluzione dei problemi che può essere seguita facilmente.

Se sei a conoscenza di un altro modo per risolvere questo problema, non esitare a condividerlo nella sezione commenti qui sotto.

LEGGI SUCCESSIVO: