Tutte le app di visualizzazione foto offrono funzionalità di stampa. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato che Microsoft Office Picture Manager non stampa problemi sul proprio computer. Un utente ha segnalato nella Microsoft Community spiegando un problema simile:

tre giorni fa Office Picture Manager ha smesso di stampare le foto (laptop HP / stampante HP C4450 Photosmart / Windows7). Posso ancora scaricare e modificare le immagini. POSSO stampare le immagini in Picasa.

Questo errore può verificarsi a causa di un’errata configurazione delle impostazioni della stampante o di driver della stampante obsoleti. In questo articolo, discutiamo un paio di suggerimenti per la risoluzione dei problemi per aiutarti a risolvere il Picture Manager di Microsoft Office che non sta stampando errori in Windows 10.

Cosa fare se Microsoft Office Picture Manager non stampa?

1. Cambia la stampante predefinita

  1. stampa Tasto Windows + R per aprire Esegui.
  2. genere controllo e clicca ok per aprire il Pannello di controllo.
  3. Clicca su Hardware e suono.
  4. Clicca su Dispositivo e stampanti.
  5. Fare clic con il tasto destro sulla stampante e selezionare Imposta come stampante predefinita.
  6. Apri Microsoft Office Picture Manager.
  7. Procedere per stampare l’immagine che si desidera stampare.
  8. Assicurarsi di selezionare la stampante predefinita nell’opzione Stampa su.
  9. Fare clic su Stampa e verificare eventuali miglioramenti.

Se il problema persiste, aprire nuovamente Dispositivo e stampanti e impostare Microsoft XPScome stampante predefinita. Prova a stampare di nuovo e verifica eventuali miglioramenti.


Non riesci ad aprire il Pannello di controllo? Dai un’occhiata a questa guida dettagliata per trovare una soluzione.


2. Aggiorna i driver della stampante

  1. stampa Tasto Windows + R per aprire Esegui.
  2. genere devmgmt.msc e clicca ok per aprire il file Gestore dispositivi.
  3. In Gestione dispositivi, espandere il Code di stampa opzione.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla stampante con cui stai riscontrando problemi e seleziona Aggiorna driver.

  5. Selezionare Cerca automaticamente il software driver aggiornato opzione.
  6. Windows eseguirà ora la scansione di Internet alla ricerca di eventuali aggiornamenti in sospeso e scaricherà e installerà l’aggiornamento se trovato.
  7. Chiudi Gestione dispositivi e riavvia il computer.
  8. Dopo il riavvio, aprire Microsoft Office Picture Manager e provare a stampare il documento.

Windows non riesce a trovare e scaricare automaticamente nuovi driver? Non preoccuparti, abbiamo la guida giusta per te.


3. Controlla il tuo programma antivirus

  1. Se hai installato un antivirus di terze parti, controlla se dispone di Controllo di applicazioni e dispositivi opzione abilitata.
  2. Se abilitato, il programma antivirus può bloccare e disabilitare le funzionalità della stampante e di altri dispositivi.
  3. Apri il tuo programma antivirus e controlla il Controllo dispositivo registri.
  4. Se qualche file viene bloccato dall’applicazione, un file simile dllhost.exe, rimuoverlo dall’elenco.
  5. Aprire Microsoft Office Picture Manager e verificare se è possibile stampare ora.

A seconda dell’antivirus in uso, le impostazioni per accedere all’opzione Controllo applicazione e dispositivo possono variare. Poiché la funzione può bloccare l’esecuzione di determinate app in una determinata posizione, può essere utile disabilitare la funzione o rimuovere il file dall’elenco delle app bloccate.

4. Utilizzare il punto di ripristino

  1. Clicca su Inizio e digitare creare un ripristino nella barra di ricerca.
  2. Clicca su Crea un punto di ripristino opzione.
  3. Nella finestra Proprietà del sistema, fare clic su Ripristino del sistema pulsante.
  4. Clic Il prossimo.
  5. Selezionare la casella Mostra più punti di ripristino. Questo mostrerà tutti i punti di ripristino disponibili.
  6. Selezionare il punto di ripristino creato più di recente e fare clic Il prossimo.
  7. Conferma l’azione e fai clic Finire.
  8. Ripristino configurazione di sistema ora ripristinerà il tuo PC a un punto precedente in cui funzionava bene.
  9. Una volta ripristinato il PC, aprire Picture Manager e verificare eventuali miglioramenti.

Se Ripristino configurazione di sistema non funziona, non farti prendere dal panico. Controlla questa utile guida e rimetti a posto le cose.

Questa opzione è particolarmente utile se Picture Manager ha smesso di stampare dopo un’interruzione di corrente o dopo aver completato l’installazione di un nuovo programma. Si noti che, sebbene il punto di ripristino non influisca sui file e dati personali, rimuoverà tutti i programmi installati dopo la creazione del punto di ripristino.

Per qualsiasi altra domanda o suggerimento, sentiti libero di contattare la sezione commenti qui sotto.

LEGGI ANCHE:

Leggi anche  Correzione: il doppio monitor non si estende in Windows 10