Le versioni precedenti di Microsoft Office hanno Picture Manager pronto all’uso. L’app visualizzatore di foto consente agli utenti di visualizzare, modificare e salvare le immagini. Tuttavia, potresti riscontrare occasionalmente alcuni problemi con Microsoft Office Picture Manager, ad esempio non salvare le modifiche.

Un utente ha segnalato un errore simile con Microsoft Office Picture sul forum della Microsoft Community:

Office installato di recente sul nuovo PC. Quando apro jpg con Picture Manger posso ritagliare, ridimensionare ecc., Tuttavia non riesco a salvare queste modifiche e il jpg ritorna allo stato originale.

Questo errore può verificarsi se le proprietà dell’immagine sono impostate su sola lettura o se c’è un problema tecnico in Picture Manager. Continua a leggere per scoprire come risolvere Microsoft Office Picture Manager non salvando il problema delle modifiche in Windows 10.

Cosa fare se Microsoft Office Picture Manager non salva le modifiche?

1. Controlla le proprietà del file

  1. Apri Esplora file e vai al percorso dell’immagine che stai tentando di modificare e salvare.
  2. Fare clic con il tasto destro sull’immagine e selezionare Proprietà.
  3. Sul Generale scheda, controlla l’ultima sezione denominata attributi:
  4. Deseleziona il Sola lettura casella se è selezionata.
  5. Clic Applicare e ok per salvare le modifiche.
  6. Riaprire l’immagine in Picture Manager e verificare se è possibile effettuare e salvare le modifiche.

Quando le proprietà del file sono impostate su sola lettura, Windows impedirà agli utenti di apportare modifiche al file. In questo caso, non è possibile apportare modifiche e salvare. Se l’attributo di sola lettura viene applicato automaticamente a tutte le foto importate da una determinata fonte, provare quanto segue.

  1. Supponendo che tu stia importando foto dalla tua fotocamera digitale, collega la fotocamera al tuo computer Windows.
  2. Invece di trascinare e rilasciare i file sul tuo computer, seleziona Importa immagini e video utilizzando Windows.
  3. È possibile accedervi facendo clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo collegato da Esplora file.
  4. Questo sembra essere un problema tecnico, ma dovrebbe risolvere temporaneamente il problema.
Leggi anche  Windows PowerShell non disinstallerà le app? Prova questo

Questo può accadere anche se l’immagine è stata importata da un’app di terze parti.


2. Riparare l’installazione di Picture Manager

Riparare dal pannello di controllo

  1. Clicca su Inizio e digitare controllo.
  2. Clicca su Pannello di controllo.
  3. Vai a Programmi → Programmi e funzionalità.
  4. Seleziona il Microsoft Office app e fare clic su Modificare pulsante. (Picture Manager è disponibile solo su Microsoft Office 2010 e versioni precedenti. Questi passaggi non si applicano a Office 2013 e alle versioni più recenti).
  5. Selezionare Riparazione e clicca su Il prossimo.
  6. Controlla il Rileva e ripara errori nella mia installazione di Office casella e fare clic su Installare.
  7. Al termine della riparazione, fare clic su OK.
  8. Avviare Picture Manager e verificare i miglioramenti.

Non riesci ad aprire il Pannello di controllo? Dai un’occhiata a questa guida dettagliata per trovare una soluzione.

Riparare utilizzando il disco di Microsoft Office (Windows XP / Windows 7)

  1. Avviare l’app Microsoft Office Picture Manager.
  2. Clic Aiuto menu a discesa e selezionare Rileva e ripara.
  3. Nella finestra di riparazione, selezionare Ripristina le mie scorciatoie scatola. Assicurati di deselezionare la seconda casella.
  4. Clic Inizio.
  5. Se il computer richiede di inserire il disco di Microsoft Office, inserire il disco.
  6. Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo e consenti allo strumento di risoluzione dei problemi di risolvere eventuali problemi con l’app.
  7. Riaprire l’app Picture Manager e verificare eventuali miglioramenti.

3. Errore Picture Manager alcuni file non possono essere salvati

  1. Apri Esplora file e vai alla cartella in cui è stato salvato il file.
  2. Fare clic con il tasto destro sul file e selezionare Apri con → MS Paint.
  3. Nell’app Paint, fai clic su File → Salva con nome.
  4. Salva il file in PNG formato.
  5. Ora apri lo stesso file in Picture Manager ed esegui le modifiche.
Leggi anche  Microsoft corregge la cronologia e i bug di Outlook per Insiders

L’errore di modifica delle modifiche di Microsoft Office Picture Manager non è causato a causa dell’attributo di sola lettura applicato all’immagine che si sta tentando di modificare. In caso contrario, prova a eseguire lo strumento di riparazione per vedere se l’errore risolve.

Se hai altre domande o suggerimenti, sentiti libero di lasciarli nella sezione commenti qui sotto e saremo sicuri di verificarli.

LEGGI ANCHE: