Windows 10 è un sistema operativo estremamente versatile e autosufficiente. Una delle più grandi testimonianze di questo fatto è che viene fornito con un sistema di protezione integrato molto efficiente chiamato Windows Defender.

Tuttavia, le cose non vanno sempre bene per Windows Defender. Ad esempio, alcuni utenti hanno segnalato di aver ricevuto un codice di errore 0x800b0100 quando hanno tentato di avviarlo.

Questo errore ti impedirà di attivare Windows Defender, rendendoti indifeso.

Poiché questo è un problema molto problematico che blocca completamente la funzionalità di un componente di Windows vitale. Ecco perché abbiamo creato questa guida dettagliata che ti mostrerà esattamente cosa devi fare.


Come posso correggere l’errore di Windows Defender 0x800b0100?

1. Eseguire un avvio parziale

  1. stampa finestre + R
  2. Digitare msconfig
  3. Vai al Servizi linguetta
  4. Controlla l’opzione che dice Nascondi tutti i servizi Microsoft

  5. Clic Disabilitare tutto
  6. Vai al Avviare linguetta
  7. Seleziona il Task Manager
  8. Fare clic con il tasto destro e selezionare disattivare per tutti i processi trovati nella scheda Avvio
  9. stampa ok per confermare le modifiche
  10. Reboot il tuo PC affinché le modifiche abbiano effetto

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di vedere se un’applicazione di terze parti stava bloccando Windows Defender. Se questa è davvero la causa, annulla le modifiche apportate per ciascun programma.

È preferibile invertire il processo uno alla volta per determinare quale programma causa esattamente il problema.


2. Controlla il tuo servizio Windows Defender

  1. stampa finestre + R
  2. Digitare msconfig
  3. Individua Windows Defender
  4. Fare doppio clic sui seguenti elementi:
    • Servizio Windows Defender
    • Servizio di protezione avanzata dalle minacce di Windows Defender
    • Servizio di ispezione della rete di Windows Defender
  5. Assicurati che Tipo di avvio è impostato per Automatico e che il servizio è Iniziato


4. Controlla il tuo PC per malware

Abbastanza ironicamente, questo Windows Defender può essere causato da un’infezione già presente del tuo PC Windows 10. Pertanto, è sufficiente installare un ottimo strumento antivirus di terze parti per eseguire una scansione completa e la pulizia del sistema Windows.

5. Eseguire un SFC

  • stampaTasto Windows + X, quindi selezionarePrompt dei comandi (amministratore)
  • Immettere il seguente comando incmd: DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth
  • Colpireaccedere
  • Al termine della procedura, digitare quanto segue nel cmd:
    • sfc / scannow
  • PermettereControllo file di sistema correre
  • Riavvia il PC

6. Eseguire un DISM

  1. stampa Inizio
  2. Digitare cmd.exe
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul prompt dei comandi e scegliere Eseguire come amministratore
  4. Digita la seguente riga:
    • DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

  5. stampa accedere per eseguire il comando
  6. Attendere che esegua la scansione, potrebbero essere necessari dai cinque ai dieci minuti, a volte di più.
    • Se la barra di avanzamento si blocca sul 20 percento, non ti preoccupare, è perfettamente normale, devi solo essere paziente.
  7. Al termine della scansione di DISM, riavviare il computer

Seguendo questi passaggi, dovresti essere in grado di riavviare Windows Defender e goderti un’esperienza PC senza malware.

Quale dei metodi sopra elencati ha funzionato per te? Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leggi anche  FIX: l'adattatore Ethernet non viene visualizzato in Gestione dispositivi