Alcuni utenti hanno segnalato che quando provano a eseguire una sincronizzazione del profilo in SharePoint, ricevono uno dei seguenti messaggi:

  • Il servizio profili utente è stato avviato
  • Applicazione del servizio profili utente avviata
  • Il servizio Forefront Identity Manager è avviato
  • Il servizio di sincronizzazione dei profili utente è stato avviato
  • Forefront Identity Synchronization Service viene avviato

Se anche tu hai riscontrato uno di questi problemi, continua a leggere l’articolo qui sotto per le soluzioni migliori e più veloci.

Come posso correggere l’errore di sincronizzazione del profilo utente?

Impostare il profilo utente di conseguenza

Esistono un paio di condizioni che devono essere soddisfatte prima di provare la sincronizzazione del profilo:

  1. Assicurarsi che l’utente sia membro di:
    • Il gruppo di amministratori della farm
    • Il gruppo di amministratori di sistema locale
  2. Prima di provare una sincronizzazione, riavviare il servizio timer
  3. Assicurati di averlo fatto Active Directory delegata replica con autorizzazioni generali tutte per l’utente.
  4. Per apportare queste modifiche, vai al server active directory e segui questi passaggi:
    • Apri la modifica ADSI
    • Collegare il server di directory attiva
    • Fare clic con il tasto destro e andare a impostazioni
    • Seleziona un contesto di denominazione ben noto e seleziona la configurazione dal menu a discesa

    • Espandi la configurazione e fai clic destro su di essa
    • Andare in cimaroperties e selezionare il Sicurezza linguetta
    • Aggiungi l’utente di sincronizzazione del profilo utente nella sicurezza
  5. Assicurarsi che l’utente abbia letto l’autorizzazione di lettura e replica delle modifiche alla directory

  6. Modificare l’utente di accesso dei due servizi all’utente di sincronizzazione del profilo utente
  7. Vai a Amministrazione centrale di SharePoint
  8. Navigare verso Gestione delle candidature
  9. Selezionare Gestire l’applicazione di servizio
  10. Fare clic sulla sezione Applicazione servizio profili utente, andare su Autorizzazione e aggiungere l’utente di sincronizzazione del profilo utente.

  11. Aggiungi l’utente di sincronizzazione del profilo utente anche negli amministratori

  12. Concedere l’autorizzazione completa all’utente appena aggiunto
Leggi anche  Il router Linksys non mostra tutti i dispositivi? Prova queste correzioni

Seguendo questi passaggi, non si dovrebbe più ricevere messaggi di errore quando si tenta di sincronizzare un profilo. Sebbene all’inizio i passaggi possano sembrare un po ‘complicati, sono praticamente l’unica cosa che potresti fare.

Se sei a conoscenza di un altro modo per risolvere questo problema, condividilo nella sezione commenti in modo che anche altri utenti possano provarlo.