L’app Your Phone è probabilmente la migliore aggiunta di funzionalità a Windows 10 negli ultimi tempi. La piccola app consente di avere praticamente il tuo telefono Android sul tuo computer Windows 10.

Puoi leggere e riprodurre messaggi SMS, visualizzare foto, effettuare e rispondere a chiamate telefoniche, accedere alle app del telefono e fare di più direttamente dal tuo computer Windows 10.

Sebbene sia una funzionalità fantastica, molti utenti Android segnalano di non essere in grado di sincronizzare le notifiche, accedere alle foto su PC e leggere e riprodurre gli SMS.

Se riscontri anche problemi con il tuo telefono e le tue app Companion, ecco come risolverli.

Controlla se stai utilizzando un altro account Microsoft

Per sincronizzare il telefono Android con il PC, è necessario utilizzare lo stesso account Microsoft sia sull’app Telefono (installata sul PC) sia sull’app Compagno del telefono (installata sul dispositivo Android).

Apri queste app e controlla se stai utilizzando un altro account Microsoft.

Controlla se la batteria è scarica

Windows 10 non sincronizzerà i dati se il dispositivo ha poca batteria o la funzione Risparmio batteria è attivata. Collega il tuo dispositivo Windows 10 e disattiva il Risparmio batteria. Oppure collega il tuo PC e attendi che Windows 10 spenga automaticamente il Risparmio batteria.

Lo stesso vale anche per il tuo telefono. Se la batteria del telefono è scarica e il risparmio batteria è attivo, l’app Your Phone Companion non sincronizzerà i dati.

Connetti sia PC che telefono allo stesso Wi-Fi

Sebbene non sia necessario, Microsoft consiglia di connettere sia il PC che il telefono alla stessa rete Wi-Fi affidabile per una connessione rapida e affidabile.

Leggi anche  FIX: errore durante la configurazione degli aggiornamenti di Windows, il ripristino delle modifiche

Assicurati che il tuo telefono possa funzionare in background

Se hai configurato le impostazioni di Windows 10 per non consentire alle app di eseguire lo sfondo, il tuo PC Windows 10 potrebbe non essere in grado di sincronizzare i dati. Ecco come verificare e modificare lo stesso.

Passo 1: Sul PC, vai a impostazionivita privataApp in background.

Passo 2: Nel Scegli quali app possono eseguire lo sfondo nell’elenco, assicurati che l’app del tuo telefono sia autorizzata a funzionare in background. In caso contrario, sposta il pulsante di attivazione / disattivazione accanto alla voce Telefono per consentirne l’esecuzione in background.

Abilita le notifiche delle app sul tuo telefono Android

Passo 1: Sul tuo dispositivo Android, vai a impostazioniapplicazioni (App e notifiche su alcuni dispositivi) → Il tuo compagno di telefono.

Passo 2: Assicurati che le notifiche siano abilitate.

Spegni non disturbare

L’app Phone Companion non sarà in grado di sincronizzare le notifiche se l’opzione Non disturbare è attivata sul tuo dispositivo Android.

Passo 1: Vai a impostazioniSuoni (Suono e vibrazione su alcuni dispositivi) e assicurarsi che Non disturbare è spento.

Controlla se Phone Companion ha pieno accesso

Passo 1: Sul tuo telefono Android, vai su Impostazioni. Cercare Informazioni sull’app e toccalo.

Passo 2: Rubinetto Vedi tutte le app. Trova Il tuo compagno di telefono voce dell’app e toccarla.

Passaggio 3: Tocca su permessi e assicurati che l’app abbia accesso a Conservazione, sms, contatti, e Telefono.

Consentire l’accesso alle notifiche all’app Phone Companion

Passo 1: Sul tuo telefono Android, apri impostazioni.

Passo 2: Cercare Accesso alle notifiche.

Passaggio 3: Cercare Il tuo compagno di telefono voce e toccare per attivare / disattivare.

Leggi anche  Come modificare il nome utente dell'account di Windows 10

Step 4: Selezionare permettere quando viene visualizzato il messaggio popup.

Esci dal tuo telefono e compagno telefonico

Disconnettersi e quindi disconnettersi da queste app potrebbe anche aiutarti a risolvere il problema. Vale la pena provare prima di reinstallare queste app.

Reinstallare Phone Companion e il telefono

Come ultima risorsa, puoi provare a reinstallare l’app Telefono su Windows 10 e Companion telefono sul tuo dispositivo Android.

Potrebbe essere necessario accedere nuovamente a queste app dopo averle reinstallate, ma ciò dovrebbe risolvere il problema.