Ogni dispositivo router a volte non funziona correttamente, così come i router Linksys. Se il tuo router non funziona con un nuovo modem, questo è un problema piuttosto fastidioso. Questo potrebbe accadere fin dall’inizio o potresti scoprire inaspettatamente che aveva perso la connettività.

Sospettare una porta Internet o un cavo Ethernet difettoso ha prodotto pochi o nessun risultato da menzionare. Stai ancora affrontando lo stesso problema di connessione router-modem.

Separatamente, entrambi funzionano bene. Pertanto, molto probabilmente stai cercando dei modi per affrontare questo conflitto router-modem di Linksys. Seguire i metodi discussi di seguito per farlo correttamente.

Cosa posso fare se il mio router Linksys non funziona con un nuovo modem?

Il mio router Linksys non funziona con il modem Spectrum

1. Riavviare il modem, quindi il router

Riavviare il router significa spegnere e riaccendere. Dovresti prima provare a scollegare il connettore di alimentazione dal retro del router e ricollegarlo. Riavvia il modem, quindi il router e infine il PC ripristina la connettività per la maggior parte del tempo.


2. Clona l’indirizzo Mac del tuo computer

  1. Apri qualsiasi browser web.
  2. Inserisci il valore predefinito 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi, quindi premere accedere.
  3. Inserisci i tuoi dati di accesso. Il nome utente predefinito è Admin e la password è vuota.
  4. Clic ok.
  5. Nel Scheda Setup, fai clic sul sottotitolo chiamato Clone indirizzo MAC.
  6. Clicca il Abilita opzione.
  7. Quindi, fare clic su Clona il pulsante MAC del tuo PC.
  8. Fai clic su Salva impostazioni.

Clona l’indirizzo MAC del tuo laptop sul percorso. Questo dovrebbe funzionare e dovresti essere pronto e pronto per navigare in Internet.

È inoltre possibile spegnere il modem Spectrum, scollegare il cavo coassiale e attendere alcuni minuti in modo che il modem perda l’indirizzo MAC associato. Quindi, ricollegalo e vedi se la connessione funziona.

Leggi anche  Router Linksys L'accesso ospite non funzionerà? Prova questi metodi

Il mio router Linksys non funziona con il modem Arris

1. Spegnere e riaccendere il router e il modem

  1. Scollegare sia il modem che il router.
  2. Attendi 30 secondi. Ciò consente di cancellare completamente la memoria a breve termine dei dispositivi.
  3. Ricollegare prima il modem Arris.
  4. Attendere qualche secondo in più per la connessione del modem prima di accendere il router.

C’è una differenza tra il ripristino di un router e il riavvio di un router. La prima soluzione che dovresti provare è riavviare (spegnere e riaccendere). Questa procedura richiederà pochi minuti, quindi spegni e riaccendi sia il router che il modem.


2. Modifica l’IP predefinito del router

  1. Accedi al tuo account cloud Linksys.
  2. Clic Connettività.
  3. Quindi, fai clic su Scheda Rete locale.
  4. Clic modificare accanto a Dettagli del router.
  5. Inserisci il indirizzo IP vuoi per il tuo router.
  6. L’indirizzo IP che è possibile utilizzare per il router Linksys può essere:
    10.0.0.0 per 10.255.255.255
    172.16.0.0 per 172.31.255.255
    192.168.0.0 per 192.168.255.255

La maggior parte dei modem Arris utilizza le impostazioni predefinite per il loro IP e ciò andrà in conflitto con il DHCP del router. Prova a cambiare l’IP del router, quindi riconnettiti.


3. Ripristinare il router

Ora tutto il resto è praticamente tornato alle impostazioni di fabbrica. Ripristina il router Linksys, quindi collega il modem al router. Dal router, collegare un cavo al computer.

Se non funziona, digita cmd sul tuo Menu RUN (Finestre). Successivamente verrà visualizzata una finestra nera. genere ipconfig / release, poi ipconfig / renew. Dovrebbe funzionare dopo.

Se hai problemi ad accedere al prompt dei comandi come amministratore, allora è meglio dare un’occhiata più da vicino a questa guida.

Leggi anche  FIX: la mia stampante emette forti rumori di clic

Il mio router Linksys non funziona con nessun modem Comcast

1. Spegnere e riaccendere i dispositivi

Il ciclo di accensione è solo un altro modo per dire che è il momento di spegnere e riaccendere sia il router sia il modem Comcast. Il riavvio può spesso risolvere problemi di connessione simili ai tuoi, quindi prova questo metodo.


2. Controllare i requisiti ISP MTU

  1. Su Windows 10, fai clic con il tasto destro del mouse su Pulsante Start.
  2. Selezionare Prompt dei comandi per aprire l’applicazione.
  3. Eseguire un test ping e prendere nota dei risultati.
  4. Riceverai una risposta sulla dimensione MTU corretta.

È indispensabile determinare la dimensione MTU corretta per risolvere le connessioni cablate intermittenti. Dopo averlo saputo, non esitare a modificare la dimensione MTU.


3. Ripristinare il router Linksys

Prima di tutto, assicurati che la porta sul tuo computer sia abilitata. Se attivi il Wi-Fi, disabilita la porta Ethernet. Spegni il modem e ripristina le impostazioni di fabbrica sul router prendendo un oggetto appuntito e premendo il tasto Pulsante di reset per circa 30 secondi.

Successivamente, scollegare e ricollegare l’adattatore di alimentazione del router. Durante l’avvio, collega un cavo dritto dal PC a una porta LAN sul router. Inoltre, collegare un cat5e o cat6 dalla porta WAN del router al modem.

Attendere fino a quando il router termina l’avvio. Se non apre un browser, aprine uno da solo ed entra 192.168.1.1 nel barra degli indirizzi. Ciò dovrebbe consentirti di accedere e risolvere il problema.

Ricorda, un ripristino come questo cancella tutte le impostazioni che hai mai modificato in passato.

Se il problema persiste, ti consigliamo di chiamare il tuo ISP via cavo e di comunicare loro di inviare un tecnico in grado di configurare Internet tramite il router.

Leggi anche  Il router Linksys non funziona? Dai un'occhiata a queste soluzioni

Se hai altre domande o suggerimenti, lasciali nella sezione commenti qui sotto e saremo sicuri di verificarli.