Movavi Video Editor è uno strumento di editing video popolare tra i principianti in quanto consente loro di modificare, migliorare i video e aggiungere effetti senza una noiosa curva di apprendimento. Tuttavia, alcuni utenti hanno segnalato che Movavi Video Editor non è riuscito a esportare alcuni file. L’errore può verificarsi anche a causa di problemi di accelerazione hardware.

Se anche tu sei afflitto da questo problema, ecco alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi per risolvere i problemi di esportazione dei video Movavi su Windows 10.

Come correggere l’errore sconosciuto Movavi durante l’esportazione

1. Disabilitare l’accelerazione hardware

  1. Avviare Movavi Video Editor se non è già aperto.
  2. Clicca su impostazioni e seleziona Preferenze.

  3. Nel Preferenze finestra, fare clic su Accelerazione scheda.
  4. Deseleziona “Abilita accelerazione hardware Intel” opzione.

  5. Clic ok per salvare le modifiche.
  6. Chiudi e riavvia Movavi Video Editor.
  7. Ora prova a esportare il video con l’errore e questa volta dovresti essere in grado di esportare il video senza problemi.

2. Aggiorna il driver della scheda grafica / adattatore display

  1. stampa Tasto Windows + R per aprire Esegui.
  2. genere devmgmt.msc e clicca ok per aprire Gestione dispositivi.
  3. In Gestione dispositivi, scorri verso il basso fino a Display adapter ed espandi l’opzione.
  4. Fare clic con il tasto destro su Grafica Intel UHD e seleziona Aggiorna driver.

  5. Selezionare Cerca automaticamente il software driver aggiornato opzione.

  6. Attendere che Windows scarichi e installi gli aggiornamenti disponibili per la scheda video.
  7. Dopo aver installato l’aggiornamento, riavviare il sistema e verificare eventuali miglioramenti.
  8. Se si dispone di una GPU dedicata, assicurarsi di aggiornare il driver grafico per la GPU anche da Gestione dispositivi o utilizzare il software proprietario del produttore della GPU.

3. Passa alla GPU dedicata per il rendering video

  1. Se si utilizza il processore grafico Intel integrato per eseguire il rendering del video, provare a passare alla scheda grafica discreta installata nel sistema.

Per GPU NVIDIA:

  1. Fare clic con il tasto destro sul desktop e selezionare Centro di controllo NVIDIA.
  2. Vai a Gestisci impostazioni 3D e seleziona Impostazioni del programma.
  3. Ora aggiungi videoeditor.exe manualmente e quindi selezionare “GPU NVIDIA ad alte prestazioni“Come opzione preferita.

  4. Clic ok per salvare le modifiche e chiudere il centro di controllo.

Per gli utenti AMD (ATI):

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su Dekstop e selezionare Centro di controllo di Radeon (catalizzatore).
  2. Quindi, fai clic su Energia e seleziona Impostazioni dell’applicazione grafica commutabile.

  3. Ora aggiungi videoeditor.exe manualmente (assicurati di aggiungere il modulo corretto in base alla suite di editor video Movavi installata).
  4. Selezionare “Alte prestazioni“Come adattatore preferito.
  5. Clic ok per salvare la preferenza e chiudere il Centro di controllo.

Dopo aver impostato l’adattatore grafico preferito sulla GPU dedicata, prova a esportare il video e verifica eventuali miglioramenti.


4. Altre soluzioni da provare

  1. Controlla la quantità di spazio libero sul tuo disco rigido. Assicurarsi di modificare l’unità di output se l’unità corrente ha poco spazio.
  2. Se i file sono stati aggiunti da un dispositivo secondario, assicurati che sia ancora connesso e rimanga connesso fino all’esportazione del video.

Seguire i passaggi in questo articolo dovrebbe aiutarti a risolvere il problema di esportazione video con Movavi Video Editor. Fateci sapere quale soluzione ha funzionato per voi nei commenti.

Leggi anche  Come disinstallare completamente Adobe Application Manager