Le prime versioni di Windows 10 non offrivano alcun controllo sugli aggiornamenti di Windows. Dopo aver sentito il feedback degli utenti, Microsoft ha aggiunto alcune opzioni e impostazioni per controllare gli aggiornamenti di Windows nelle versioni recenti. Detto questo, Windows 10 non ti dà ancora il pieno controllo sul servizio Windows Update.

In questa guida, vedremo come modificare il comportamento predefinito di Windows Update in Windows 10.

Metti in pausa gli aggiornamenti di Windows

Metodo 1 di 3

Metti in pausa gli aggiornamenti per 7 giorni

Passo 1: Sul impostazioniAggiornamento e sicurezzaaggiornamento Windows pagina, fare clic sulla Metti in pausa gli aggiornamenti per 7 giorni opzione per interrompere immediatamente la ricezione degli aggiornamenti per i prossimi sette giorni.

Se desideri ricevere aggiornamenti entro la fine dei 7 giorni, fai clic sul pulsante Riprendi aggiornamenti presente nella stessa pagina.

Metodo 2 di 3

Metti in pausa gli aggiornamenti per un massimo di 35 giorni

Passo 1: Nella pagina di Windows Update, fare clic su Opzioni avanzate per aprire la pagina delle impostazioni avanzate.

Passo 2: Scorri verso il basso la pagina per vedere Metti in pausa gli aggiornamenti sezione. Qui, seleziona una data fino alla quale desideri sospendere temporaneamente gli aggiornamenti sul tuo computer. Si noti che non è possibile sospendere nuovamente gli aggiornamenti dopo 35 giorni senza installare gli aggiornamenti in sospeso.

Metodo 3 di 3

Funzione di pausa e aggiornamenti di qualità

Microsoft produce due aggiornamenti di funzionalità in un anno. Se desideri ritardare un aggiornamento delle funzionalità, puoi farlo per un anno. Cioè, puoi rinviare un aggiornamento delle funzionalità per un massimo di 365 giorni. Tuttavia, gli aggiornamenti della qualità possono essere differiti per un massimo di 30 giorni.

Leggi anche  Scarica lo strumento di diagnostica dell'indicizzatore di ricerca per Windows 10

Fare quello:

Passo 1: Nella pagina di Windows Update, fare clic su Opzioni avanzate.

Passo 2: Nel Scegli quando vengono installati gli aggiornamenti sezione, vedrai due opzioni:

1. Un aggiornamento delle funzionalità include nuove funzionalità e miglioramenti. Può essere rinviato per così tanti giorni.

2. Un aggiornamento di qualità include miglioramenti della sicurezza. Può essere rinviato per così tanti giorni.

Per rinviare l’aggiornamento della funzione, nella casella sotto la voce “Un aggiornamento delle funzionalità include nuove funzionalità e miglioramenti. Può essere rinviato per così tanti giorni“, Seleziona il numero di giorni fino al quale desideri rinviare l’aggiornamento della funzione. Come detto, è possibile ritardare un aggiornamento delle funzionalità fino a 365 giorni.

Per ritardare un aggiornamento della qualità, seleziona il numero di giorni dalla casella a discesa sotto il “Un aggiornamento di qualità include miglioramenti della sicurezza. Può essere rinviato per così tanti giorni ” opzione. Gli aggiornamenti di qualità possono essere rinviati per un massimo di 30 giorni.

Non scaricare gli aggiornamenti tramite una connessione misurata

Windows 10 ti consente di configurare le impostazioni di Windows Update per evitare che scarichi gli aggiornamenti quando sei su una connessione misurata. Ecco come farlo.

Passo 1: impostazioniAggiornamento e sicurezzaaggiornamento WindowsOpzioni avanzate.

Passo 2: Spegni Scarica gli aggiornamenti tramite connessioni misurate.

NOTA: Devi prima impostare una rete come misurata. Fare riferimento al nostro come impostare una rete come connessione misurata nella guida di Windows 10 per le indicazioni.

Limita la larghezza di banda di Windows Update

Se si utilizza una connessione Internet relativamente lenta e si desidera limitare la larghezza di banda utilizzata per scaricare gli aggiornamenti, è possibile farlo anche.

Leggi anche  3 modi per verificare il numero di versione di app e programmi in Windows 10

Passo 1: Vai a impostazioniAggiornamento e sicurezzaOttimizzazione della consegna pagina.

Passo 2: Clicca il Opzioni avanzate collegamento.

Passaggio 3: Nel Scarica le impostazioni sezione, selezionare entrambi Limita la larghezza di banda utilizzata per il download degli aggiornamenti in background e Limita la larghezza di banda utilizzata per il download degli aggiornamenti in primo piano opzioni.

Imposta il valore spostando il cursore. Non è necessario riavviare o fare clic su qualsiasi altro pulsante per salvare le modifiche.

Non è necessario modificare o configurare le impostazioni di caricamento a meno che non sia stata attivata l’opzione Consenti download da altri PC presente nella pagina Vai a Impostazioni → Aggiornamento e sicurezza → Ottimizzazione della consegna.

Arresta Windows Update dall’installazione degli aggiornamenti del driver

Con le impostazioni predefinite, Windows 10 scarica e aggiorna automaticamente i driver di dispositivo. Se vuoi fermarlo, puoi farlo tramite il registro.

Passo 1: genere Regedit.exe nella ricerca Start / barra delle applicazioni e premere il tasto Invio per aprire l’Editor del Registro di sistema.

Passo 2: Vai al seguente tasto:

HKEY_LOCAL_MACHINE \\ Software \\ Policies \\ Microsoft \\ Windows \\ WindowsUpdate

Passaggio 3: Dal lato giusto, tasto destro del mouse in un punto vuoto, fare clic su Nuovo, fare clic su Valore DWORD (32 bit), quindi denominarlo come ExcludeWUDriversInQualityUpdate.

Passaggio 4: Infine, fai doppio clic sul nuovo creato ExcludeWUDriversInQualityUpdate e impostarne il valore su 1 per impedire a Windows 10 di servire i driver di dispositivo tramite il servizio Windows Update.

Visualizza e disinstalla gli aggiornamenti di Windows installati

Passo 1: Navigare verso impostazioniAggiornamento e sicurezzaaggiornamento WindowsVisualizza cronologia aggionamenti per visualizzare tutte le funzionalità e gli aggiornamenti di qualità installati di recente.

Leggi anche  Differenze tra System32 e SysWOW64 in Windows 10

Passo 2: Per disinstallare un aggiornamento, fare clic su Disinstalla aggiornamento link situato nella parte superiore della pagina. Questo aprirà la classica finestra Aggiornamenti installati.

Passaggio 3: Qui, tasto destro del mouse sull’aggiornamento che si desidera rimuovere, quindi fare clic su Disinstallare opzione.

Se desideri disinstallare gli aggiornamenti senza avviare Windows 10, consulta la nostra guida su come disinstallare gli aggiornamenti quando il PC non sta eseguendo l’avvio.