Quando si ottiene il codice di errore 0x8024a000, ricordare che è correlato a un aggiornamento di Windows. Potresti vederlo quando provi ad aggiornare Windows dal sito di Microsoft.

Non c’è niente di sbagliato nel voler utilizzare le ultime funzionalità e tecnologie. Un’interruzione della connessione tra il computer e il server Windows Update potrebbe causare questo errore.

Per aggirare ulteriormente questo problema, tieni presente che una connessione Internet mancante dall’inizio potrebbe anche portare alla ricezione dell’errore 0x8024a000 che stai cercando di risolvere. L’elenco si estende ulteriormente a componenti hardware difettosi, un sistema infetto con programmi dannosi, corruzione dei file e altro.

Puoi provare a correggere questo errore di aggiornamento di Windows da solo. Tuttavia, si consiglia di prendere la guida degli esperti per semplificare il processo. Prova a cercare una soluzione qui e non ti allontanerai deluso.

Come posso eliminare l’errore di aggiornamento di Windows 0x8024a000?

1. Escludere cavo, router o modem difettosi

Controlla il tuo modem, router, cavo, ecc. Per essere sicuro che tutti questi componenti funzionino bene. È inoltre necessario riavviare il router e riprovare a completare l’aggiornamento.

Se nulla sembra ombroso qui, vai al passaggio successivo.


2. Esegui una scansione antivirus

Cosa succede se il tuo sistema è infetto da programmi dannosi? Escludere anche questa possibilità eseguendo il programma Windows Defender integrato nel PC per cercare malware o virus.

Se identifica malware, dovresti rimuoverlo dal tuo PC e tornare a tutto ciò che stavi facendo quando hai ricevuto il codice di errore.

Hai bisogno di aiuto con quello? Abbiamo elencato i migliori strumenti di rimozione virus per Windows 10 tra cui scegliere.

Leggi anche  Come installare Windows 7 Calculator su Windows 10

3. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update

  1. genere risoluzione dei problemi nel Barra di ricerca di Windows.
  2. Clicca su Risoluzione dei problemi.
  3. Quindi, dal riquadro sinistro della finestra, selezionare Mostra tutto.
  4. In alternativa, è possibile selezionare Start → Impostazioni → Aggiornamento e sicurezza → Risoluzione dei problemi.
  5. Selezionare aggiornamento Windows dal Elenco di risoluzione dei problemi del computer presentati.
  6. Segui le istruzioni sullo schermo e rispondi a domande specifiche.
  7. Consenti l’esecuzione di Risoluzione dei problemi di Windows Update.
  8. Quindi, riavvia il PC.

Prendiamo in considerazione anche questo scenario. Un download corrotto o l’installazione incompleta del software Windows Update sta causando questo errore. Lo stesso vale per un potenziale sovraccarico del sistema operativo o per i file di registro di sistema eliminati.

Ti abbiamo appena mostrato come consentire a Risoluzione dei problemi di Windows Update di gestire uno di questi. Al termine della procedura, prova a reinstallare gli aggiornamenti che non erano stati completamente installati in precedenza.

Impossibile aprire l’app Impostazioni? Dai un’occhiata a questo articolo per risolvere il problema.


Se lo strumento di risoluzione dei problemi si interrompe prima di completare il processo, correggilo con l’aiuto di questa guida completa.


4. Pulire la cartella della cache temporanea di Windows Update

  1. stampa Win + R tasto di scelta rapida da tastiera, quindi digitare services.msc.
  2. Colpire accedere.
  3. Si aprirà una nuova finestra contenente tutti i servizi Windows sul sistema. Cercare aggiornamento Windows.
  4. Fai clic destro.
  5. Successivamente, fai clic su Pulsante di arresto.
  6. Ora sei pronto per pulire la cartella della cache temporanea di Windows Update, quindi tieni premuto il tuo Tasto Windows premuto e premere il tasto R chiave allo stesso tempo.
  7. Viene visualizzata una nuova finestra, quindi digita % Windir% SoftwareDistributionDataStore.
  8. Clic ok.
  9. Questo si aprirà Windows Explorer. È ora possibile eliminare tutto il contenuto della cartella specificata.
Leggi anche  Come configurare e testare l'audio surround su Windows 10

Nel caso in cui lo strumento di risoluzione dei problemi sopra riportato non funzioni, hai il diritto di sospettare che il problema sia correlato a vecchi aggiornamenti di Windows scaricati danneggiati sul tuo sistema.

Fare riferimento alla procedura qui descritta per cancellare la cartella cache temporanea. Quindi, è possibile tornare a Servizi di Windows.

Individuare aggiornamento Windows, fai clic destro su di esso e scegli Inizio. In questo modo, il problema dovrebbe essere risolto ormai.


5. Eseguire la manutenzione e la gestione delle immagini di distribuzione

  1. stampa Tasto Windows + X, quindi selezionare Prompt dei comandi (amministratore).
  2. Immettere il seguente comando in cmd: DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth.
  3. Colpire accedere.
  4. Al termine della procedura, digitare quanto segue nel cmd: sfc / scannow.
  5. Permettere Controllo file di sistema correre.
  6. Infine, riavvia il PC.

Se hai problemi ad accedere al prompt dei comandi come amministratore, allora è meglio dare un’occhiata più da vicino a questa guida.


il comando scannow si è interrotto prima del completamento del processo? Non preoccuparti, abbiamo una soluzione semplice per te.


Se l’errore si ripresenta, eseguire DISM è la soluzione migliore ora.

Se la

 Comando DISM.exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 

non funziona, quindi prova a inserire questo:

 Dism / Image: C: offline / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: testmountwindows 
 Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: c: testmountwindows / LimitAccess 

Sembra che tutto vada perso quando DISM fallisce su Windows? Dai un’occhiata a questa guida rapida e sbarazzati delle preoccupazioni.

Un’altra soluzione efficiente è reinstallare Windows 10. Questo metodo dovrebbe essere usato come ultima risorsa poiché può sacrificare i tuoi dati e tutte le applicazioni sul tuo disco.


Speriamo che i nostri suggerimenti si siano rivelati utili quando si tratta di ottenere un nuovo download dell’aggiornamento e provare a installarlo di nuovo.

Leggi anche  FIX: l'adattatore Ethernet non viene visualizzato in Gestione dispositivi

Se hai ancora altre domande o suggerimenti, non esitare a lasciarli nella sezione commenti qui sotto.

LEGGI SUCCESSIVO: