Microsoft ha sospeso il client Windows Live Mail per far posto all’app Windows 10 Mail. Tuttavia, ci sono milioni di utenti Windows che continuano a utilizzare Windows Live Mail.

Ora, se sei uno di quelli e vuoi sapere come archiviare la posta elettronica in Windows Live Mail, questo è l’articolo che ti serve.

Essere in grado di archiviare le tue e-mail ti consente di salvarle localmente sul tuo sistema. Ciò è utile se si desidera rimuovere le e-mail dal server di posta per liberare spazio ma non si desidera eliminarle in modo permanente.

Questo può anche essere usato come opzione di backup. In questo articolo, discuteremo come archiviare le e-mail di Windows Live Mail per proteggerle.

Come posso archiviare le e-mail di Windows Live Mail?

1. Preparare le cartelle per l’archiviazione

  1. Avviare il client Windows Live Mail se non è già in esecuzione.
  2. Assicurati che Cartella di archiviazione sono mostrati nella barra laterale.
  3. In caso contrario, puoi facilmente aggiungerli facendo clic su Visualizza linguetta
  4. Clicca sul Cartelle di archiviazione opzione.
  5. Successivamente, è necessario creare una cartella di archivio locale per salvare le e-mail.

  6. Fare clic con il tasto destro del mouse su Cartelle di archiviazione e seleziona Nuova cartella.
  7. Inserisci un nome per la cartella. Assicurati di inserire un nome che sia facile da riconoscere per te.
  8. Clic ok per creare la cartella.
  9. Sotto Cartelle di archiviazione, dovresti vedere la cartella Archivio appena creata.

2. Spostare le e-mail nella cartella dell’archivio

  1. Per spostare le e-mail nella cartella dell’archivio è possibile:
Leggi anche  Come recuperare un file Excel che non è stato salvato