Il sistema operativo Windows 10 aggiunge sovrapposizioni alle icone per indicare molte cose. Ad esempio, una singola freccia sovrapposta alle icone indica che si tratta di collegamenti a file / cartella / programma. Allo stesso modo, windoq.com/ indica che i programmi richiedono diritti amministrativi per essere eseguiti.

Se due icone a forma di freccia blu (che puntano l’una sull’altra) appaiono su cartelle e file, è perché queste cartelle e file sono compressi.

La maggior parte degli utenti di PC non è a conoscenza del windoq.com/ (e delle versioni precedenti) integrato che consente di recuperare spazio sul disco comprimendo file, cartelle e unità. Quando un file o una cartella viene compresso, Windows visualizza due frecce blu (che puntano l’una verso l’altra) sul file o sulla cartella per indicare che il file o la cartella sono compressi. Oltre a ciò, tutti i file e le cartelle in un’unità potrebbero visualizzare icone di frecce blu su di essi, segnalando che l’intera unità è compressa.

Esistono due modi per rimuovere le frecce blu dalle icone. Il primo metodo è disabilitare la compressione. Il secondo metodo consiste nel configurare Windows 10 in modo da non mostrare due frecce blu sui file compressi, cosa che probabilmente non si vorrebbe fare.

Disattivazione della compressione in Windows 10

La disattivazione della compressione è un processo semplice in Windows 10. È necessario aprire le proprietà del file / cartella / unità per accedere all’opzione di compressione. Ecco come farlo.

Passo 1: Pulsante destro del mouse sul file / cartella / unità di cui si desidera disattivare la compressione, quindi fare clic su Proprietà opzione per aprire lo stesso.

Leggi anche  Mostra o nascondi lettera di unità in Esplora file di Windows 10

Passo 2: Se si desidera decomprimere un’unità, deselezionare l’opzione Comprimi questa unità per risparmiare spazio su disco casella di controllo e ignora i passaggi indicati di seguito. Clicca il Applicare pulsante.

Se stai cercando di decomprimere un file o una cartella (o entrambi), sotto il Generale scheda, fare clic su Avanzate pulsante. Facendo clic sul pulsante Avanzate si aprirà il Attributi avanzati dialogo.

Passaggio 3: Qui, nel Comprimi o crittografa gli attributi sezione, deseleziona Comprimi i contenuti per risparmiare spazio su disco casella di controllo. Clicca sul ok pulsante. Clicca il Applicare pulsante.

Step 4: Quando viene visualizzata la seguente finestra di dialogo (solo quando si decomprimono le cartelle con file e cartelle), selezionare Applica le modifiche a questa cartella, sottocartelle e file pulsante di opzione. Clicca il ok pulsante.

A seconda della dimensione del file / cartella / unità, Windows 10 potrebbe richiedere alcuni secondi o ore per completare la decompressione.

Il file non compresso o standard non dovrebbe visualizzare l’icona di due frecce blu sovrapposte dopo aver bloccato il computer (è possibile saltare il riavvio del PC riavviando Esplora risorse tramite Task Manager).

Se stai ancora ottenendo le due frecce blu, prova windoq.com/ una volta.

Nascondi l’icona delle due frecce blu

In questo metodo, stiamo sostituendo l’icona di sovrapposizione predefinita utilizzata per visualizzare sui file compressi con uno vuoto.

Passo 1: Apri l’editor del registro digitando Regedit.exe nel campo di ricerca Start / barra delle applicazioni e premendo il tasto Invio.

Quando viene visualizzato il prompt Controllo account utente, fare clic sul pulsante Sì.

Passo 2: Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema, vai alla seguente chiave:

Leggi anche  Manca il calcolatore di Windows 10? Riprendilo con questi passaggi

Mancia: Copia e incolla il percorso nella barra degli indirizzi dell’Editor del Registro di sistema e premi Invio per passare rapidamente alla chiave.

HKEY_LOCAL_MACHINE \\ SOFTWARE \\ Microsoft \\ Windows \\ CurrentVersion \\ Explorer

Passaggio 3: Quindi, espandere il Esploratore chiave per vedere il Icone Shell. Se non presente, tasto destro del mouse sul Esploratore tasto, fare clic Nuovo, clicca Chiave e chiamalo come Icone Shell.

Step 4: Nel riquadro sinistro selezionare il nuovo creato Icone Shell cartella. Dal lato giusto, tasto destro del mouse in un punto vuoto, fare clic su Nuovo, clicca Valore stringae quindi denominarlo come 179.

Passaggio 5: Infine, fai doppio clic sul Valore stringa 179 e incolla il seguente percorso:

C: \\ Windows \\ system32 \\ BlankIcon.ico

Nel percorso precedente, sostituire “C” con la lettera di unità dell’unità installata di Windows 10.

Clicca il ok pulsante.

NOTA: Se si desidera un’icona diversa anziché vuota, scaricarne una da Internet e inserirne il percorso nella casella Dati valore.

Riavvia il computer una volta per applicare la nuova icona. Se necessario, windoq.com/ una volta.