Microsoft sta sviluppando l’app PowerLauncher per consentire agli utenti di Windows 10 di trovare applicazioni e file molto più velocemente. L’utilità probabilmente sostituirà o migliorerà le funzioni di ricerca attualmente disponibili sul sistema operativo, come il collegamento Win + R.

Secondo Jessica Yuwono di Microsoft, un sondaggio della società ha rilevato che la maggior parte degli utenti di Windows Search desidera che l’utilità funzioni in modo molto migliore e più accurato.

È PowerLauncher, un nuovo giocattolo in PowerToys che può aiutarti a cercare e avviare la tua app all’istante! È open source e modulare per plugin aggiuntivi.

Una nuova potente funzionalità dei PowerToys di Microsoft

Microsoft vuole competere con le app di terze parti che aiutano a semplificare un po ‘la vita intorno al suo sistema operativo e sta riportando PowerToys per raggiungere questo obiettivo. Questo è un insieme di utilità risalenti all’era di Windows 95, sebbene non siano disponibili su Windows 7.

Come parte del pacchetto molto migliorato, PowerLauncher è impostato per rispondere alle molteplici preoccupazioni che gli utenti esperti hanno sollevato in passato sulla ricerca di Windows.

Un grosso problema con l’attuale scorciatoia di ricerca “Win + R” è che non porta l’utente al comando o al file corretto se ha dimenticato il suo nome esatto. Pertanto, molti utenti hanno chiesto a Microsoft di aggiungere una funzionalità di correzione automatica all’utilità. La soluzione proposta avrà funzionalità di suggerimento di testo e app per aiutarti.

Microsoft potrebbe ispirare la fiducia degli utenti nella rinnovata utility di ricerca di Windows 10 se è in grado di rispondere alle preoccupazioni che i suoi principali concorrenti non hanno già fatto. Ci sono molte opportunità per fare esattamente questo.

Leggi anche  La nuova interfaccia utente di controllo della musica su Windows 10X è stata rivelata

Ad esempio, la capacità di “eseguire come amministratore” è un fattore di differenziazione cruciale per PowerLauncher perché manca non solo di “Win + R”, ma anche di lanciatori di applicazioni come Launchy, Alfred e Spotlight.

Microsoft ha già rilasciato il codice per il progetto PowerToys su GitHub. Pertanto, gli sviluppatori hanno l’opportunità di aggiungere valore a PowerLauncher creando le proprie utilità per aiutare gli utenti di PC Windows 10 ad accedere a cartelle, app, documenti, contenuti multimediali e Web molto più velocemente.

Mentre le specifiche tecniche per il progetto PowerLauncher sono di dominio pubblico, non è ancora chiaro quando l’app sarà disponibile su Windows 10.