Può essere molto fastidioso eseguire le applicazioni Adobe sul PC e visualizzare un messaggio di errore che informa che il gestore applicazioni Adobe è mancante o danneggiato. Ecco cosa ha detto un utente su questo problema nei forum di assistenza di Adobe:

Quando apro qualsiasi applicazione Adobe ricevo il messaggio: Adobe Application Manager, necessario per verificare la licenza, è mancante o danneggiato. Scarica una nuova copia di Adobe Application Manager. Come posso riavviare una qualsiasi delle applicazioni? Qualsiasi aiuto è molto apprezzato.

Poiché il messaggio può includere una vasta gamma di possibili problemi, questo errore può causare molta frustrazione tra gli utenti che lo incontrano.

Nella guida di oggi, proveremo a coprire tutti i possibili motivi della comparsa di questo errore e ti forniremo informazioni dettagliate su come applicare i metodi specifici uno per uno.

Continuare a provare ad eseguire il gestore applicazioni Adobe dopo aver provato ciascuno dei metodi presentati in questo elenco. Ciò garantirà che non perderai tempo e allo stesso tempo proteggerai il tuo sistema da eventuali modifiche non necessarie alle sue impostazioni.


Come posso correggere l’errore mancante o danneggiato di Adobe App Manager?

1. Riparare l’applicazione Creative Cloud

Anche se può sembrare una soluzione ovvia, alcuni utenti hanno ottenuto ottimi risultati semplicemente facendo clic sul pulsante di riparazione all’interno del messaggio di errore.

Dopo aver provato questa opzione, prova a vedere se il problema è stato risolto e, in caso contrario, continua a leggere questo elenco.


2. Disinstallare e reinstallare l’applicazione Adobe Creative Cloud

Per disinstallare:

Per rimuovere completamente l’applicazione Adobe Creative Cloud dal tuo PC, dovrai seguire questi passaggi:

  1. Premi i tasti Win + X sulla tastiera – → scegli App e funzionalità.
  2. Cerca l’app Adobe Creative Cloud nell’elenco delle applicazioni – → selezionala – → fai clic su Disinstalla.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per completare il processo di disinstallazione.
Leggi anche  Correzione: le impostazioni di sicurezza TLS non sono impostate sui valori predefiniti

Per reinstallare:

  1. Visita il sito Web ufficiale di Adobe per scaricare l’ultima versione del software.
  2. Accedi con le tue credenziali.
  3. Fare clic sul pulsante Download e seguire le istruzioni visualizzate per completare l’installazione.

3. Utilizzare lo strumento Creative Cloud Cleaner di Adobe

  1. Scarica lo strumento Creative Cloud Cleaner.
  2. Apri lo strumento e scegli l’opzione Creative Cloud 2017, 2015, 2014, Creative Cloud e prodotti CS6.
  3. Selezionare Adobe Creative Cloud Desktop.
  4. Rinominare le seguenti cartelle OOBE in OOBE.old: